Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 10:59 PM UTC, Mar 3, 2021

Gesualdo da Reggio Calabria (1725-1803) (N. Prot. 755 – Arch.: G 17)

Luca Melacrinò nasce a Reggio Calabria il 18 ottobre 1725. A quindici anni entra tra i cappuccini a Fiumara di Muro. Conoscitore di molte lingue, antiche e moderne fu nominato lettore prima ancora di essere ordinato sacerdote. Inviato a Bologna, Roma e Firenze per perfezionare gli studi fa ritorno in Calabria applicandosi all’insegnamento. Stimato ed apprezzato dai grandi e dai piccoli muore a Reggio Calabria il 28 gennaio 1803. La Causa fu introdotta il 27 aprile 1871. Il Decreto sulle virtù eroiche fu emesso il 2 aprile 1982. Venerabile. Il 12 luglio 2019 si è aperta a Reggio Calabria l’Inchiesta su un presunto miracolo attribuito al Servo di Dio. Il 12 febbraio 2020 gli Atti sono stati consegnati alla Congregazione delle Cause dei Santi. Il 13 novembre 2020 la Congregazione emetteva il decreto di validità degli Atti dell’Inchiesta diocesana. È in corso l’allestimento del Summarium del miracolo da presentare ai due Periti medici d’ufficio.