Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 11:49 AM CEST, Sep 23, 2020

La Regola OFS compie 40 anni

Quest’anno, ricorre il quarantesimo anniversario della pubblicazione della Regola OFS da Papa Beato Paolo VI con la lettera apostolica Seraphicus Patriarca del 24 giugno 1978. Quest’anno 2017 i quattro Assistenti Generali OFS dedicano il bollettino Koinonia a questa ricorrenza sul tema generale di: “vivere il carisma francescano secolare nel mondo di oggi: 40 anni dopo la Seraphicus Patriarca.”  Nel Primo numero pubblicato già in metà aprile, fra Amando Trujillo Cano TOR, scrive sul tema: “Sedotti da Dio, cercatori di Cristo: I francescani secolari e il loro rapporto con Dio”. “La ragione più alta della dignità umana è la vocazione dell'uomo all'unione con Dio e fin dalla sua nascita, l'uomo è invitato ad entrare in dialogo con Lui. L’uomo esiste puramente e semplicemente per l'amore di Dio che lo ha creato, e per l'amore di Dio, che lo conserva” (GS 19). Dio è colui che per primo cerca l’uomo nel suo amore. Una ricerca che il profeta Geremia sperimenta come una seduzione irresistibile al cuore: “Mi hai sedotto, Signore, e io mi sono lasciato sedurre; mi hai fatto violenza e hai prevalso” (Ger 20,7). Nel suo Testamento, anche San Francesco d’Assisi indica come la sua conversione sia cominciata da  una iniziativa di Dio. Così Fr. Amando dimostra come la Regola OFS segue anche questa logica in cui i Francescani Secolari, sedotti dall’amore di Dio, trovano in essa la via per rispondere nello Spirito di Cristo Signore per diventare testimoni coraggiosi di Cristo risorto. Leggi gli articoli che sono pubblicati quattro volte a l’anno in www.ciofs.org.

Questi articoli sono previsti come strumenti di formazione permanente per i fratelli e le sorelle OFS e anche per gli Assistenti spirituali. Buon cammino con Koinonia_2017.

Fra Francis Bongajum Dor, OFMCap
Assistente Generale OFS-GiFra

Ultima modifica il Venerdì, 26 Maggio 2017 22:55