Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 9:13 AM UTC, May 18, 2022

Gandolf Wild OFMCap

Gandolf WildIl 5 aprile 2022 è giunta la notizia della dipartita per il cielo di fr. Gandolf Wild, Segretario generale emerito del nostro Ordine (1995-2008).

Fr. Gandolf aveva 82 anni ed era nato Buhler, Appenzell, in Svizzera. Entrato nell’Ordine, nella Provincia Svizzera, emette la Prima Professione nel 1961. Terminati gli studi di filosofia a Stans e di teologia a Sion e Soletta, il 13 settembre 1964 emette la Professione perpetua. Viene ordinato sacerdote il 4 luglio 1965. Nel 1968 parte per la missione in Tanzania. Qui completa gli studi di storia, sociologia, pedagogia e nel 1971 ottiene la licenza e il diploma in pedagogia. Ha preparato e animato come Segretario l’Assemblea dell’Ordine a Lublino nel 1992 e il Capitolo generale del 1994 a Roma.

Fratello conosciuto e stimato per il suo impegno, nel gennaio del 1995 è nominato Segretario generale dell’Ordine. Nei suoi tredici anni di permanenza in Curia, ha servito con cura, fedeltà e dedizione, dapprima come Segretario generale e poi come Archivista della stessa Curia generale, non dimenticando i piccoli ed innumerevoli compiti ed incarichi, a volte nascosti e allo stesso tempo importanti, capaci di far percepire che cosa sia il vivere la fraternità. La sua presenza è stata preziosa sia per la competenza sia per la memoria che, per un servizio come è quello della Curia generale, ha la necessità di avere, per non correre il rischio di perdere di efficienza, ma soprattutto di perdere quel contatto fraterno e personale che è segno della nostra identità. Una presenza che è stata sempre contrassegnata dall’essere disponibile ad aiutare i fratelli che man mano si sono succeduti nei vari incarichi nella Curia generale. Terminato il suo servizio a Roma ha continuato a servire l’Ordine accanto a Mons. Paul Hinder, nel Vicariato di Arabia, dove operano molti frati cappuccini.

È morto un fratello, un maestro... un frate appassionato per il Vangelo della missione e per l’Ordine dei Frati Minori Cappuccini. Passione che si captava subito nel suo modo di parlare, ma soprattutto si toccava nel condividere la vita ordinaria con lui. Un frate cappuccino, non solo di professione, ma di vita.

Con la nostra fraterna preghiera e sincera gratitudine accompagniamo oggi il carissimo fr. Gandolf all’incontro con il Signore, invocando per lui il premio promesso ai servi fedeli del Vangelo.

I nostri cari Santi che dimorano in Cielo, e specialmente il nostro beato padre san Francesco, lo presentino al Signore.

Ultima modifica il Venerdì, 08 Aprile 2022 22:56