Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum IT

Log in
updated 9:14 AM UTC, Jul 22, 2024

Riunione del Segretariato per l'evangelizzazione e la cooperazione missionaria della CCH

Nella settimana dal 20 al 27 giugno 2024, i frati responsabili del Segretariato per l'evangelizzazione e l'animazione missionaria della Conferenza CCH si sono riuniti a Cartago, in Costa Rica. Questo incontro è stato fondamentale per rafforzare la missione, a partire dal Vangelo e basata sulla nostra identità cappuccina.

Fr. Mariosvaldo Florentino, Segretario Generale per l'Evangelizzazione, l'Animazione e la Cooperazione Missionaria, ha invitato a riflettere sulla teologia della missione, evidenziando la centralità di Dio e il ruolo di Gesù Cristo e dello Spirito Santo come guide per la nostra opera di evangelizzazione. Inoltre, sono stati approfonditi il metodo apostolico di Gesù e il modello francescano di missione, sottolineando l'importanza di vivere il nostro apostolato/missione a partire dai nostri valori di fraternità, minorità, contemplazione e servizio ai poveri.

L'incontro è stato un'occasione per conoscere e valorizzare le diverse realtà missionarie delle Circoscrizioni della Conferenza, riflettendo su possibili azioni concrete per continuare a rafforzare queste realtà.

Al termine dell'incontro, i frati hanno riassunto il lavoro svolto in tre punti che saranno al centro del lavoro dei Segretariati dentro le Circoscrizioni di questa Conferenza latinoamericana:

1-Animare: rafforzare la fraternità e la minorità dei Segretariati locali, pilastri essenziali per la nostra testimonianza tra i più bisognosi. Utilizzare i vari mezzi di comunicazione per diffondere l'apostolato e le opere di evangelizzazione, sfidandoci continuamente verso la missione.

2-Formazione: incoraggiare la formazione dei nostri frati per la missione Ad Gentes e Inter Gentes, per la nuova evangelizzazione e per l'evangelizzazione ordinaria nello stile cappuccino. La formazione permanente dovrebbe includere contenuti specifici sulla nostra vita apostolica e missionaria. Collaborare con i formatori affinché le esperienze missionarie siano promosse in tutte le fasi della formazione iniziale.

3-Sostegno: riconosciamo l'importanza di sostenere le vocazioni missionarie, non solo finanziariamente e materialmente, ma anche spiritualmente, in linea con la nostra spiritualità francescano-cappuccina. Consideriamo di vitale importanza organizzare attività di raccolta fondi per sostenere le nostre iniziative missionarie e il fondo di solidarietà dell'Ordine.

L'incontro ha rafforzato i legami tra i frati del Segretariato e ha ribadito l'impegno per l'evangelizzazione e la missione, riconoscendo l’importanza vitale del continuare a lavorare in unità e fraternità, per portare avanti la missione dell'Ordine Francescano Cappuccino nei contesti delle Circoscrizioni della CCH.