Ordo Fratrum Minorum Capuccinorum

Log in
updated 10:45 AM CET, Nov 26, 2020

Imparare ad abitare il mondo digitale

ROMA, Italia, 10 gennaio 2015. – La vita è piena sfide, e questo è proprio ciò che la rende bella. Soltanto la formazione ci mette in grado di trasformare le minacce in opportunità. Senza che ce ne rendiamo conto, siamo sempre più immersi nel mondo digitale. Quali sono le sfide che siamo chiamati ad affrontare?

Il 10 gennaio scorso nella nostra Curia generale i Ministri generali della Famiglia francescana, insieme ai responsabili della comunicazione e ai segretari della formazione, animati dalla sorella salesiana Caterina Cangia, hanno riflettuto sull'uso dei nuovi mezzi di comunicazione nella nostra vita religiosa.

Abbiamo davanti a noi tutto un cammino da fare. È in gioco la costruzione della nostra identità, che oggi più che mai si trova di fronte ad una nuova concezione del tempo e dello spazio, con profonde conseguenze nello stile delle nostre relazioni. E, come sempre, la nostra vita fraterna si presenta come criterio di discernimento e di verifica. Approfittiamo di tutto quello che ci aiuta a migliorare la nostra comunicazione, senza dimenticare i rischi, non pochi, che possono portarci ad un individualismo che ci allontana da Dio, dai nostri fratelli e dagli uomini e donne del nostro tempo. Impariamo ad incontrarci nella Rete per ampliare le frontiere della nostra vita fraterna e servire in modo migliore il Vangelo!

Ultima modifica il Venerdì, 20 Marzo 2015 10:20